Springe direkt zu Inhalt

Trattati

La trattatistica in volgare si sviluppa parallelamente a quella in latino. Nel ‘400 e ‘500 c’è una fioritura del genere del dialogo che partendo dai modelli classici greci e latini giunge con Castiglione e Bembo a una sua originalità, diventando un genere frequentato fino al ‘700 e ‘800 (Leopardi). I temi della trattatistica vanno dalle regole sul comportamento sociale e politico alla discussione sulla questione dalla lingua, dalle questioni teologiche e filosofiche alla descrizione di eventi storici. Il primo trattato scientifico in italiano è il Dialogo sopra i massimi sistemi (1632) di Galileo. Nel corso del ‘700 la trattatistica in latino scompare per lasciar spazio all’italiano in tutti i campi del sapere.

Links nel glossarioaccusativo con l’infinitodialogoipotassiparatassiposposizione del verbocongiunzioni.

Proposte di lettura:

  • Confrontare le strutture dialogiche nei brani di Castiglione, Galileo e Leopardi.